Elisa e Angelo

Elisa e Angelo, si son sposati in Settembre, ma abbiamo deciso di posticipare il loro servizio di fidanzamento un mese dopo il matrimonio, in Ottobre.

L’idea si è rilevata ottima per tanti motivi: gli sposi erano rilassati, riposati e ancora inebriati dal meraviglioso giorno trascorso in compagnia dei loro invitati.

Il giorno del servizio ci siamo incontrati nel paesino di Santa Caterina di Pitinurri. Da lì abbiamo proseguito con un enorme fuoristrada guidato da Angelo. L’idea era quella di addentrarci nella vegetazione selvaggia del Montiferru. Non avrei mai immaginato di ritrovarmi in una situazione in pieno stile Indiana Jones , con strade di campagna dissestate e percorribili solo con un mezzo enorme come quello. Una volta arrivati nel punto scelto da loro, Angelo ci ha aperto la strada con un macete e pian piano siamo giunti in un posto incredibile dove abbiamo trascorso una splendida ora immersi nella natura, tra alberi altissimi e una meravigliosa cascata.

In seguito abbiamo deciso di cambiare scenario, siamo partiti alla volta di S’Archittu.

Il vero motivo per il quale Elisa aveva deciso di posticipare il servizio era perché speravamo di trovare la zona di S’Archittu deserta, libera dalla tanta gente che in genere affolla questa spiaggia nei mesi estivi. E cosi è stato. Ci siamo trovati davanti uno scenario che ci ha lasciati senza fiato

Il sole scendeva , la luce passava dal giallo al rosa al blu, abbiamo pensato di giocare un po con fumogeni e polveri colorate. Una giornata terapeutica, tra foto e natura. Ci siamo congedati felici e davvero curiosi di vedere il risultato dei nostri esperimenti.

Eccoli qui.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp