Eva e Riccardo

Eva e Riccardo sono  arrivati a me tramite il matrimonio di Francesca Fracci che fotografai nel Dicembre 2016.

Francesca Fracci è un’ Event Designer non convenzionale, romantica ma mai stucchevole, poetica e raffinata. Il suo gusto e la sua creatività sono per me una fortissima fonte d’ispirazione.

Eva e Riccardo hanno affidato a lei la cura del loro matrimonio ed il risultato è stato sorprendente. Dalle partecipazioni di nozze al tableau, dalla selezione dei fiori in chiesa all’allestimento dei tavoli nell’incredibile tenuta tra i colli romani. Un crescendo di bellezza e poesia.

Eva ha scelto un abito di Elisabetta Delogu, stile vintage con veletta e pizzo antico.

La cerimonia è stata celebrata nell’antica chiesa di San Giorgio in Velabro, nel centro di Roma. Dopo una breve passeggiata tra le mura antiche per realizzare qualche foto degli sposi da soli, abbiamo raggiunto gli invitati nella bellissima Tenuta Tor de Sordi.

L’aperitivo si è svolto sul prato antistante alla Tenuta. La splendida vista sui colli romani ha fatto da cornice alla vastissima scelta di prelibatezze. La cosa più interessante è stata la possibilità di avere un vasetto di sale aromatizzato come bomboniera. Abili chef componevano sul momento sale con spezie, polveri aromatiche ed erbe di campo, a seconda delle risposte che gli invitati davano alle loro domande mirate: “mare o montagna?” “nord o sud?”.  Il risultato? Un ottimo condimento per carne o pesce elegantemente consegnato agli invitati in un vasetto di vetro con tappo in pendant con la grafica scelta per il matrimonio.

La cena è stata allestita all’aperto, sul lato destro della Tenuta. I fili di lampadine tirati da un capo all’altro, hanno contribuito a creare un romantico tetto di luci. Sui tavoli, pizzi e libri con illustrazioni vintage e fiori, rimandavano a dolcissime atmosfere nostalgiche.

Verso il finire della cena ha iniziato a piovere, sposi e invitati si sono spostati velocemente verso la zona torta, decorata con un graziosissimo topper cake creato dal talento di Le Bianche Margherite. Balli sfrenati sono andati avanti fino alle prime ore del mattino su una favolosa playlist musicale, che, tra le altre, conteneva anche la bellissima Fade into You di Mazzy Star.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp