Mirco e Valentina

Mirko e Valentina hanno celebrato il loro matrimonio con cerimonia civile ai piedi della “Spanish tower” di Santa Maria Navarrese in Ogliastra. Situata tra la spiaggia e il paese, la torre fu costruita intorno al 1591 per scopi probabilmente difensivi ed è oggi è una delle attrazioni più affascinanti del paese. Da qualche anno il comune di Baunei ha reso possibile la celebrazione ufficiale di matrimoni e unioni civili, dando la possibilità a tanti sposi, italiani e stranieri, di celebrare il loro matrimonio in un luogo straordinario.

Il ricevimento si è svolto nel Golgo di Baunei decisamente uno dei miei luoghi preferiti! Ci si arriva tramite una strada ripida che parte dal centro del paese. Dopo qualche curva a gomito si apre una vista mozzafiato sul golfo di Artbatax e sui monti dell’Ogliastra. Una volta in cima, in pochi km quadrati l’altopiano del Golgo offre tantissime attrazioni, tre queste le più conosciute sono la bellissima chiesa campestre di San Pietro, una delle voragini più profonde d’Europa chiamata “su Sterru”, un sito archeologico con delle vasche basaltiche chiamate “As Piscinas” e il sentiero che parte dalla località chiamata “Su Porteddu” e porta alla straordinaria Cala Goloritzè (in questa località è presente un utile campeggio per tende e camperisti che offre delle ottime bistecche!)

Just before the reception, we took a walk inside the “As Piscinas” site. The pools full of water between the rocks and the oaks proved to be a spectacular setting for the newlyweds’ photos. When the light became warmer, we took a few photos near the church of San Pietro, which, with its white façade, gave us an enchanting golden Poco prima del ricevimento abbiamo fatto due passi all’interno del sito di “As Piscinas”. Le vasche piene d’acqua tra le rocce e le querce si sono rivelate uno scenario spettacolare per le foto degli sposi. Quando la luce è diventata più calda abbiamo fatto qualche foto nei pressi della chiesa di San Pietro che con la sua facciata bianca ci ha regalato un incantevole sfondo dorato. Anche le piccole “cumbissìas” intorno alla chiesa si son rivelate dei piccoli teatrini dove sperimentare la luce che entra dalle griglie delle piccole finestre.

La cena è stata allestita presso il ristorante il Golgo, costruito secondo i canoni dei tipici “cuiles” del supramonte. Gli allestimenti sono stati disegnati e realizzati da Donatella Ciusa di Giro di Giostra. Ispirata dal luogo, Donatella ha creato una scenografia spettacolare unendo rami di eucalipto, cardi, cerchi di luce ed elementi di legno per indicare i tavoli. Con lo stesso stile sono stati adornati anche i sotto piatti sul tavolo degli sposi.

Un matrimonio stupendo, in un luogo spettacolare con ospiti allegri e tanta voglia di vivere.

Il matrimonio sul Golgo di Baunei è la soluzione ideale per gli amanti della natura, del tracking e della bellezza.

Conservo tanti bellissimi ricordi di quel matrimonio, uno su tutti, l’enorme quantità di farfalle presenti intorno a noi per tutta la giornata.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp